LA GRANDE FESTA DEL CALAPONTE TRIWEEK

Grande successo per l’edizione del 2018 del Cala Ponte Triweek, la fantastica gara di triathlon olimpico che si svolge ormai da ben quattro anni nella splendida Polignano a Mare, all’interno del porto turistico Cala Ponte Marina, che per una due giorni si trasforma in un circuito sportivo “meraviglioso”.

Full di presenze anche per questa caldissima e soleggiata domenica di maggio, che ha visto giungere in Puglia, numerosi atleti e squadre provenienti da tutta Italia.

Il pre-gara ha visto l’esibizione tra cielo e mare dello straordinario Hydrofly, seguito dallo start della prima batteria maschile per poi proseguire con le successive.

I cinquecento atleti partecipanti, a partire dalle 8:40 in punto, hanno affrontato i mille e cinquecento metri di nuoto, nelle acque antistanti l’affascinante scogliera “a picco” polignanese, al termine dei quali sono balzati in sella e hanno percorso in bici circa quaranta chilometri del circuito del basso Adriatico, terminando la gara con i dieci chilometri di corsa nel circuito cittadino, con passaggi suggestivi e mozzafiato.

La gara maschile ha avuto come protagonista Michele Sarzilla (Raschiani Triathlon Pavese), che ha terminato la sua prova con un tempo sotto le due ore, seguito da Jonathan Ciavattella (PPR Team) Michele Insalata (Otrè Triathlon Team). Nella gara femminile vittoria per la turca Esra Gockcek, mentre ha ottenuto il secondo posto la vicentina Martina Dogana (Martina Dogana Team), al suo ritorno alle gare dopo un grave infortunio, ed, a chiudere il podio femminile, Valentina Sanfelice Di Bagnoli (MK Triathlon). Tutti i podi, assoluti e di categoria, sono stati premiati da testimonial d’eccezione: l’olimpionico Alessandro Fabian, il coach della nazionale italiana lunghi Andrea Gabba, le nazionali pluri-titolate Martina Grimaldi (bronzo a Londra 2012 nel nuoto di fondo), Martina Dogana Nadia Cortassa, alla presenza del consigliere comunale con delega allo sport della Città di Polignano, Arianna Liotino, degli assessori La Volpe, Pepe e Stoppa e del presidente del Comitato Pugliese della FItri, Claudio Meliota. 

Novità assoluta dell’edizione 2018 è stato “Gioco Nel Blu”, il progetto di responsabilità sociale promosso dalla Otrè TT e da Kinder+Sport, che ha visto il coinvolgimento di circa 800 alunni delle scuole primarie di Polignano a Mare, “G.Rodari” e “S.G Bosco” impegnati nella mattinata del sabato, in una serie di giochi nobili ed il convegno, organizzato in contemporanea all’attività multisportiva, che ha visto la partecipazione di esperti del settore sportivo, nutrizionale e del benessere.

Inoltre, la manifestazione è stata il perno su cui ha ruotato il programma di ospitalità del Comune di Polignano a Mare, esempio virtuoso di collaborazione tra enti pubblici e associazioni del territorio. Il progetto di promozione turistica denominato “Blu come il mare, Blu come il cielo, Blu come Polignano” (finanziato dalla Regione Puglia con il programma operativo regionale FESR-FSE 2014-2020 – Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche) ha portato nell’attuale capitale del turismo regionale, dieci tra giornalisti, opinion leader ed influencer giunti nella nostra meravigliosa Puglia da ogni parte d’Italia: con questa iniziativa, Polignano a Mare e i quattro comuni del SAC Mari Tra Le Mura si sono aperti al mondo sportivo con la volontà di far conoscere lo straordinario patrimonio ambientale, paesaggistico, culturale, monumentale, enogastronomico e folcloristico della costa. Gli ospiti hanno potuto visitare i magnifici centri di Polignano, Conversano, Mola di Bari, Monopoli, Alberobello, Rutigliano e vivere momenti esperienziali con i laboratori di terracotta o di pizzica, museali (alla Fondazione Pino Pascali di Polignano o al Museco di Conversano), enogastronomici e sportivi. Il gruppo, entusiasta, e per alcuni partecipanti alla loro prima presenza in Puglia, sta producendo articoli, video, fotografie, interviste, post social in cui si parla delle meraviglie della nostra regione e che senz’altro hanno l’obiettivo di incentivare questa scelta come meta turistica del grande pubblico. Questo e tanto altro è Cala Ponte Triweek, che dà appuntamento a tutti gli amanti dello sport e di Polignano al 2019.

Pubblicato il 29 maggio 2018 su Mondo Otrè TT. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: