La Otrè TT vince il titolo regionale di duathlon sprint

Barletta incorona il suo Re al duathlon sprint di domenica 9 aprile.  Davanti all’imponente Castello Normanno Svevo, Michele Insalata , piega la resistenza dello spagnolo Pedrero Salcedo nell’ultima frazione di corsa e vince la terza edizione della gara organizzata egregiamente dalla locale All Tri-Sport. La manifestazione era valida anche come campionato regionale societario di specialità e la Otrè Triathlon Team, in base ai migliori cinque piazzamenti e con ampio margine sulle avversarie, vince il titolo come già successo l’anno scorso. Oltre al portabandiera Insalata (56 minuti e 26 secondi), infatti, sale terzo sul podio Marcello Roncone, quarto Vitantonio Pascale, settimo un altro nuovo arrivo Angelo De Pasquale e tredicesimo Francesco Notarfrancesco.

Ma sono state ben 35 le presenze della compagine nocese, in un clima di festa per la prima vera gara della stagione. Magnifica la giornata con sole ed assenza di vento; il percorso di corsa, multilap e pianeggiante, attraversava il centro storico della città medioevale e, sotto il Colosso di Barletta, già nei primi 5 km si delineavano le posizioni della classifica finale. Insalata e Pedrero inforcavano per primi la bicicletta, lanciandosi nel circuito di quattro giri disegnato sul lungomare. In assenza di vere e proprie difficoltà, lungo i 20 km della gara, non ci sono stati grandi colpi di scena; si sono formati medio-grandi gruppi di atleti che si sono lanciati nella sfida nei 2,5 km di corsa finale per agguantare le posizioni utili per il campionato regionale. Tra le donne ha tagliato per prima il traguardo la specialista carovignese Roberta Lanzillotti (Junior Brindisi) in 1 ora e 5 minuti, seguita da Daniela Fontanarosa (CUS Bari, società vincitrice del titolo femminile) e Rossana Lovaglio (Splash Triathlon).

Tanti i podi di categoria; con il body nero/magenta sono state premiate Viola Campanella (settima assoluta e seconda Youth B) e Anita Saponari (alla sua prima gara nella multidisciplina, seconda delle S2); tra gli umini Insalata e Pascale (primo e terzo S4), Roncone e Notarfrancesco (primo e terzo S3), De Pasquale e Cosimo Sportelli (primo e terzo S1), Tommy Liuzzi e Angelo D’Onghia (secondo e terzo M1), Angelo Didonna (primo Junior), Antonio Ferrara (terzo M3), Francesco Capurso (primo M7). Prossimo appuntamento alla finale del circuito duathlon Italia a Sapri (Sa) il 22 aprile.

Annunci

Pubblicato il 12 aprile 2017 su Mondo Otrè TT. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: